Procedimento SCIA

Settore di appartenenza
AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (A.U.A.)
Tipo di attivita'
Autorizzazione Unica Ambientale
Oggetto della domanda
AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE

Compila on-line

Modello Informativo
IL Rilascio dell'A.U.A. sostituisce gli atti di comunicazione, notifica ed autorizzazione in materia ambientale per i sotto indicati titoli abilitativi: 1. autorizzazione agli scarichi (Capo II del Titolo IV della Sezione II della Parte Terza del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.); 2. comunicazione preventiva (articolo 112 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.) per l'utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste (aziende di cui all'articolo 101, comma 7, lettere a), b, c) e piccole aziende agroalimentari); 3. autorizzazione alle emissioni in atmosfera in procedura ordinaria (articolo 269 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.); 4. autorizzazione alle emissioni in atmosfera in Via Generale – AVG (articolo 272 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.); 5. comunicazione o nulla osta in materia di impatto acustico (articolo 8, commi 4 e 6 della legge 26 ottobre 1995, n. 447); 6. autorizzazione all' utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura (articolo 9 del D.Lgs 27 gennaio 1992, n. 99); 7. comunicazioni per l'esercizio in procedura semplificata di operazioni di autosmaltimento di rifiuti non pericolosi (articolo 215 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.) e di recupero di rifiuti, pericolosi e non pericolosi (articolo 216 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i.). L'autorizzazione unica ambientale avrà durata di 15 anni a decorrere dalla data di rilascio e potrà essere richiesta alla scadenza del primo titolo abilitativo da essa sostituito. L'autorizzazione Unica Ambientale non è applicabile se il progetto è sottoposto a valutazione di impatto ambientale (VIA) e le leggi statali o regionali stabiliscono che la Via sostituisce tutti gli atti di assenso di tipo ambientale, l'AUA non può essere richiesta. In caso di sottoposizione del progetto a "verifica di assoggettabilità" a VIA, occorre che la verifica si sia conclusa con un decreto negativo per poter procedere con l'AUA.

Le modalita' per produrre i documenti richiesti dal procedimento on-line, si basano su questa metodologia:


Documento compilabile on-line
Documento acquisito via web

Adempimenti e documenti da produrre per la pratica on-line (Dichiarazioni sostitutive di certificazioni - attestazioni - asseverazioni - eventuali dichiarazioni di conformita' da parte dell'Agenzia delle imprese.


Compilazione modello relativo all''Autorizzazione Unica Ambientale
Inserire il modello dell' Autorizzazione al Suap compilato
Altri Documenti
Documento comprovante il versamento dei diritti di istruttoria.
Crea e Scarica rapporto completo della Richiesta
Invia il rapporto completo firmato digitalmente
Conferma Richiesta e Invia Mail
Verifica della Autorizzazione
Responsabile
Responsabile Aua

Orario al Pubblico


Mail
suap.serrarafontana@asmepec.it
Passi Giorni
Verifica Comunicazione incompleta o non regolare 1
Richiesta documentazione integrativa 29
TOTALE GIORNI PER COMPLETARE LA PRATICA 30