Procedimento SCIA

    Per semplificare al massimo la predisposizione della domanda relativa alla segnalazione certificata di inizio attività – Scia, si sono individuati i diversi settori di attività delle imprese che rientrano nelle procedure Suap ed i relativi oggetti delle possibili richieste.
    L’interessato deve quindi prima scegliere a quale settore appartiene e la sua attività; successivamente deve individuare l’oggetto della domanda da presentare fra quelle proposte, per poter proseguire nella procedura.
   Nella pagina successiva sono fornite una serie di notizie che riguardano la domanda da presentare, riferite all’oggetto della stessa (inquadramento), alla normativa che la riguarda, ai requisiti da possedere, alla documentazione da presentare, agli eventuali oneri da sostenere, al responsabile del procedimento.
    L’icona presente in alto a destra con la scritta “compila on-line” consente di aprire la procedura telematica per l’invio della domanda, che presenta tutti i documenti da compilare o da allegare.
    Durante la compilazione on-line della domanda e dei suoi allegati, nella parte inferiore dello schermo sono evidenziati tutti i passi in cui si articola l’iter del procedimento (domanda) individuato; essi sono di colore rosso, qualora trattasi di un passo da compilare obbligatoriamente; giallo, se trattasi di un passo facoltativo e verde quando il passo risulta completato e pronto per l’inserimento nella procedura e successivamente per il suo invio telematico. Considerato poi che la domanda può richiedere la necessità o meno di presentare documenti particolari in relazione alla situazione soggettiva dell’interessato ovvero in relazione alla natura dell’attività, il passo azzurro formula una semplice interrogazione all’interessato di modo che in base alla risposta positiva o negativa ottenuta, i successivi passi risultano appropriati sempre più all’oggetto della domanda senza possibilità di omissioni

 

La Giunta, con Deliberazione di Giunta Comunale n. 68 del 14 giugno 2012 pubblicata all’albo pretorio in data 26/06/2012, avente ad oggetto: ” Istituzione dei diritti di concorso nelle spese di istruttoria e gestione delle pratiche relative alle attività commerciali”, ha deliberato gli importi dei diritti per l’istruttoria delle pratiche di Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) riportati nella predetta Deliberazione di Giunta.

  • C.C. 23005804 intestata a Comune di Procida Servizio Tesoreria Iban IT47U0760103400000023005804
  • BONIFICO BANCARIO ASL NA 2 NORD DI€. 20.00 PER OGNI LINEA DI ATTIVITA' intestato a ASL NA2 NORD – Dipartimento di Prevenzione causale: DIRITTI PER REGISTRAZIONE D.I.A. codice IBAN: IT24 E030 6940103100000300 014
  • PEC DEL SUAP COMUNE DI PROCIDA: attivita.procida@asmepec.it

 






Totale Procedimenti: 90